Franchising Lavanderie

Un'attività dall'investimento contenuto, caratterizzata da un servizio richiestissimo e senza eccessivi costi di gestione? Scopri il mondo del franchising lavanderie, i professionisti del pulito.

Nel settore del franchising lavanderie, bisogna distinguere tra due tipologie: quelle tradizionali, con il lavaggio e stireria professionale e quelle più moderne di lavanderie automatiche a gettore.

Nel primo gruppo rientrano quelle che sono le tradizionali lavanderie: servizio di lavaggio accurato e professionale, realizzato da macchine all’avanguardia e stireria professionale, realizzata da professioniste nello stirare qualsiasi tipologia di capo. Questa tipologia di lavanderie in franchising richiedono un locale ampio, che possa contenere i macchinari, lo spazio per l’organizzazione dei capi consegnati dai clienti e il locale stireria.

Nel secondo gruppo rientrano invece le lavanderie self service in franchising, l’evoluzione del concetto di lavanderia tradizionale che si presentano come un servizio pratico e veloce, importato dagli Stati Uniti.

Aprire un franchising lavanderia self service , potrebbe rivelarsi la scelta ideale per chi parte da un investimento contenuto e ha poco tempo da dedicare a questa attività. Infatti, questo tipo di franchising non richiede una presenza continua sul posto e quindi non comporta necessariamente l’impiego di personale. Non occorrono neanche conoscenze tecniche specifiche, basterà occuparsi esclusivamente della manutenzione ordinaria e delle campagne pubblicitarie.

Se si riesce ad individuare la location ottimale, attraverso magari delle ricerche di mercato per capire le abitudini degli abitanti di quella determinata zona, aprire una lavanderia in franchising potrà rivelarsi un’attività con altro potenziale di guadagno.

Per quanto riguarda la metratura della lavanderia, si parte da 35-40 Mq, spazio minimo per ospitare almeno tre lavatrici piccole e due grandi, distributori di detersivi, cambiamonete ed asciugatrici, inoltre deve essere tutto in norma, infatti, se l’impianto non passa il vaglio dell’Unità Sanitaria Locale che deve dare il permesso, compatibilmente con il rispetto di alcune norme igieniche, non è possibile avviare l’attività. Il locale deve essere collocato in una zona di passaggio, magari vicino ad ostelli, università o anche località turistiche, o comunque in luoghi facilmente raggiungibile anche in auto, con magari possibilità di sosta.

Scegli il tuo franchising di lavanderie self service ideale tra quelli che ti proponiamo!